ISMEA pubblica l’Indagine sull’offerta assicurativa in agricoltura 2020

Indagine sull’offerta assicurativa in agricoltura 2020

Il Rapporto nasce con l’obiettivo di acquisire, attraverso il parere delle compagnie e delle aziende agricole assicurate, maggiori e più approfonditi elementi conoscitivi sulla composizione e sulle caratteristiche dell’offerta assicurativa, a partire dalla contrattualistica agevolata relativa alle polizze contro i rischi atmosferici, fitosanitari e ambientali.

L’indagine è stata condotta presso broker e compagnie assicurative specializzate nei rischi agricoli, al fine di acquisire maggiori informazioni sulla composizione e le caratteristiche dell’offerta assicurativa, a partire dalla contrattualistica agevolata relativa alle polizze contro i rischi atmosferici, fitosanitari e ambientali, sulle proposte di copertura “extra agricole”, specificamente rivolte alla clientela del settore primario, e sul livello e le modalità del ricorso alla riassicurazione e coassicurazione.

L’indagine ha inoltre interessato un campione casuale di aziende agricole italiane (coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali/società), intervistate con l’obiettivo di raccogliere caratteristiche, pareri e suggerimenti sull’offerta assicurativa e sui rapporti tra le imprese e le compagnie a partire dalla contrattualistica agevolata relativa alle polizze contro i rischi atmosferici, fitosanitari e ambientali.

Scarica il rapporto QUI

Workshop digitale “Polizze parametriche in agricoltura: stato dell’arte e proposte di sviluppo” – 15 dicembre 2020 su piattaforma webinar

Martedì 15 dicembre 2020 (ore 9:45 – 13:15) si terrà un workshop digitale dedicato alle polizze parametriche organizzato dal MiPAAF, nel ruolo di Autorità di Gestione del Programma di Sviluppo Rurale Nazionale (PSRN)  2014-2020, e da ISMEA.

L’incontro, che fa seguito al workshop tenutosi due anni fa a Roma, sarà finalizzato ad uno scambio di esperienze e proposte per strumenti innovativi di gestione del rischio in vista della PAC post 2020.  Continue reading